Dario Ingiusto, Francesco Gastaldon

Gli emergenti [21/02/2013] download pdf

Testo a cura di Dominique Vidal. Bibliografia a cura di Francesco Gastaldon

L’arrivo sulla scena politica delle nuove potenze economiche segna la fine dell’epoca coloniale moderna.

Negli ultimi vent’anni molti paesi di quello che un tempo veniva chiamato il terzo mondo hanno vissuto una crescita economica prodigiosa. Si è inaugurata così una nuova stagione dell’economia e della politica mondiale in cui il divario tra l’occidente e il resto del mondo tende progressivamente a ridursi.

Come mostrano queste mappe, è soprattutto l’Europa a uscire “provincializzata” dal confronto con le nuove realtà, mentre gli Stati Uniti sono ancora la prima potenza economica e politica.

Più in generale, le potenze emergenti (i Brics e i cosiddetti next eleven) sono oggi un punto di osservazione privilegiato del mondo globalizzato: la loro crescita porta con sé effetti ambientali e sociali rilevanti, non molto diversi però da quelli che stanno sperimentando le società occidentali.

Nella globalizzazione degli emergenti insomma c’è anche il nostro futuro.

 

sites/default/images/articles/media/536/Atlante02-emergenti-citta_emergenti36.jpg

 

sites/default/images/articles/media/536/Atlante02-emergenti-Porti67.jpg

sites/default/images/articles/media/536/Atlante02-emergenti-Fondi_investimento_orientali68.jpg

sites/default/images/articles/media/536/Atlante02-emergenti-ricercaesviluppo.jpg

sites/default/images/articles/media/536/Atlante02-emergenti-emissioni_anidride_carbonica23.jpg

sites/default/images/articles/media/536/Atlante02-emergenti-Paesi_emergenti_disuguaglianza28.jpg

 

 

Per saperne di più
• Kenneth Pomeranz, La grande divergenza. La Cina, l’Europa e la nascita dell’economia mondiale moderna (Il Mulino 2004)
• Giovanni Arrighi, Adam Smith a Pechino. Genealogie del ventunesimo secolo (Feltrinelli 2008)
• Saskia Sassen, Le città nell’economia globale (Il Mulino 2008)
• Jim O’Neill, The growth map: economic opportunity in the Brics and beyond (Penguin 2011)
• Michael Spence, The next convergence: the future of economic growth in a multispeed world (Farrar 2011)
• UNEP, Towards a green economy: pathways to sustainable development and poverty eradication (2011)
• World Bank, World development report (2012)
• PricewaterhouseCoopers (PwC), World in 2050: the Brics and beyond: prospects, challenges and opportunities (2013)
• The Economist, “Megachange: imagining the world in 2050” (2010)

Sitografia
worldinternetproject.net
blogs.ft.com/beyond-brics
uninomade.org/dossier-america-latina
cartografareilpresente.org/rubrique27.html?lang=it

Una prima versione di questa carta è stata pubblicata in "Internazionale" 988 del 22 febbraio 2013 e on line sul sito di Internazionale

Sullo stesso argomento